NEWS del 3 luglio 2019 – Esami per il conseguimento CoC Ufficiale elettrotecnico: Direzioni Marittime in tilt

NEWS del 23 giugno 2019 – Assicura la tua abilitazione professionale con associazioni serie, attento alle truffe e agli inganni.
23 Giugno 2019
News del 16 luglio 2019 – Approvazione dei modelli di licenza di navigazione per unita’ da diporto.
16 Luglio 2019
“Dal bando della D.M. di Genova pubblicato il 1-07-2019 e che scade il 31-07-2019
PER LA SEZIONE DI MACCHINA: Ufficiale Elettrotecnico
 Sulla base di quanto indicato a conclusione delle parte “premesse” del presente avviso di bando, non risulta al momento possibile includere in questa sessione l’esame da Ufficiale Elettrotecnico. Il bando in parola rimane tuttavia aperto – come seconda sessione (anno 2019) della Direzione Marittima di Genova – per consentire anche lo svolgimento delle relative prove (per Ufficiale Elettrotecnico), qualora il chiarimento richiesto intervenisse, in senso positivo, nel corso dei lavori della sessione qui disciplinata. Per maggiore chiarezza si avvertono tutti gli aspiranti al conseguimento del CoC da Ufficiale Elettrotecnico ed i rispettivi Uffici di iscrizione degli stessi marittimi, che le date di scadenza dei termini per la presentazione delle istanze riportate nei precedenti articoli non sono dunque riferite alle procedure per il suddetto CoC, e che – quindi – i potenziali richiedenti non potranno al momento avanzare la relativa domanda per questa Direzione Marittima. Sarà cura di questa Direzione Marittima definire in un senso o nell’altro il presente avviso, non appena perverranno le attese direttive. Per completezza si indicano di seguito i REQUISITI PER L’AMMISSIONE AGLI ESAMI, chiarendo che sono quelli ad oggi previsti, ma che per il momento risultano in corso di 11 approfondimento e definizione a livello centrale, anche in ragione del quesito pendente di cui alla premessa: e) essere in possesso di un diploma di scuola secondaria quinquennale ad indirizzo elettrico ed elettronico e/o meccanica, meccatronica ed energia, ovvero di un diploma di scuola secondaria di II ciclo dell’istituto tecnico indirizzo trasporti e logistica opzioni conduzione apparati e impianti marittimi, che fornisce le conoscenze di cui alla sezione A-III/6 del codice STCW, riconosciuto dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti; f) avere effettuato dodici mesi di navigazione, di cui sei mesi in serviziSpamo di macchina come allievo ufficiale elettrotecnico, in attività di addestramento sui compiti e sulle mansioni dell’ufficiale elettrotecnico di cui alla sezione A-III/6 del codice STCW. Tale addestramento è annotato sul libretto di addestramento di cui all’art. 18, comma 3, del presente decreto, e può essere sostituito da trentasei mesi di navigazione, di cui almeno trenta mesi svolti in servizio di macchina su navi con apparato motore principale pari o superiore a 750 KW soggette alle disposizioni della Convenzione STCW; g) aver frequentato, con esito favorevole, i corsi antincendio avanzato, engine resource management leadership and teamwork, high voltages technology, presso istituti, enti o società riconosciuti idonei dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, ed essere in possesso del certificato di primo soccorso sanitario (first aid) rilasciato e/o riconosciuto dal Ministero della salute; h) essere in possesso dell’attestato di addestramento di marittimo abilitato ai mezzi di salvataggio (MAMS) istituito dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.”
COSMAR non molla e continua a chiedere spiegazioni e a mandare istanze. Chi la dura la vince !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *