NEWS del 20 gennaio 2019 – Napoli si candida ad ospitare il Centro regionale dell’Agenzia EMSA – European Maritime Safety Agency

NEWS del 17 gennaio 2019 – Atti di pirateria in sensibile aumento mentre le istituzioni nazionali e internazionali sembrano essere assenti.
17 Gennaio 2019
NEWS del 21 gennaio 2019 – Le Direzioni Marittime recepiscono le direttive MIT e danno il via agli esami per la abilitazione ad ufficiale elettrotecnico
21 Gennaio 2019

  L’Agenzia fornisce consulenza tecnica e assistenza operativa per migliorare la protezione dei mari, la preparazione e l’intervento in caso di inquinamento e la sicurezza marittima. L’Emsa, che ha la sua sede principale a Lisbona, fornisce in tempo reale ai governi e alle autorità locali, informazioni dettagliate e affidabili su quanto accade in mare e offre servizi marittimi per gli utenti del settore in tutta Europa.

Agenzia europea per la sicurezza marittima (EMSA)

 Sintesi
  • Ruolo: offrire consulenza tecnica e assistenza operativa in materia di sicurezza marittima e inquinamento
  • Direttore: Markku Mylly
  • Anno di istituzione: 2002
  • Numero di dipendenti: 250
  • Sede: Lisbona (Portogallo)
  • Sito web: EMSA

L’Agenzia europea per la sicurezza marittima (EMSA) fornisce consulenza tecnica e assistenza operativa per migliorare la protezione dei mari, la preparazione e l’intervento in caso di inquinamento e la sicurezza marittima.

La maggior parte dei compiti dell’agenzia sono di tipo preventivo, come il monitoraggio dell’applicazione di determinate leggi e la valutazione della loro efficacia globale, ma alcuni sono reattivi, quali fornire ai paesi dell’UE le navi per il recupero degli idrocarburi in caso di gravi fuoriuscite di petrolio in mare e rilevare l’inquinamento marino mediante la sorveglianza via satellite.

Cosa fa

L’EMSA fornisce ai governi e alle autorità informazioni dettagliate e affidabili su quanto accade in mare, in tempo reale, per aiutarli ad attuare efficacemente le politiche marittime. Inoltre, offre servizi marittimi che rispondono alle esigenze in evoluzione dei diversi utenti del settore in tutta Europa:

L’EMSA svolge un ruolo fondamentale nel promuovere le migliori prassi. Grazie all’esperienza maturata con le problematiche connesse alla protezione dei mari e alla sicurezza marittima dal punto di vista legale e operativo, l’EMSA ha acquisito ampie conoscenze su queste tematiche e sulle condizioni concrete per affrontarle.

L’EMSA svolge molti tipi diversi di controlli tecnici:

  • verifica le società di classificazione registrate come “organismi riconosciuti” dai paesi membri dell’UE
  • valuta la formazione nel settore marittimo e i sistemi di certificazione nei paesi extra UE
  • controlla la corretta esecuzione delle ispezioni sulle navi che fanno scalo nei porti dell’UE
  • verifica i sistemi nazionali di monitoraggio del traffico marittimo.

Inoltre:

  • garantisce indagini uniformi sugli incidenti marittimi in tutta l’UE
  • condivide le migliori pratiche in materia di sicurezza marittima e questioni ambientali.

Struttura

L’agenzia è gestita da un direttore esecutivo, che è coadiuvato direttamente da un ufficio esecutivo, da 3 capi dipartimento, un consulente politico, un contabile e un coordinatore del controllo interno. L’agenzia conta 9 unità singole all’interno dei 3 dipartimenti, che si occupano di servizi all’impresa, sicurezza e norme, e operazioni.

Il direttore esecutivo dell’EMSA riferisce a un consiglio di amministrazione che si riunisce circa 3 volte all’anno e comprende:

  • 28 rappresentanti dei governi, uno per ciascun paese dell’UE
  • 2 rappresentanti senza diritto di voto dei governi dell’Islanda e della Norvegia
  • 4 rappresentanti della Commissione europea
  • 4 rappresentanti senza diritto di voto provenienti dal settore marittimo.

Il consiglio di amministrazione dell’EMSA discute e adotta il programma di lavoro, il bilancio e la tabella dell’organico, il piano pluriennale in materia di politica del personale, e la relazione annuale che elenca le prestazioni dell’agenzia.

Come funziona

Ogni cinque anni l’agenzia riesamina la strategia adottata e gli obiettivi stabiliti. Dopo ampie consultazioni con il consiglio di amministrazione e le istituzioni dell’UE, l’EMSA redige un programma di lavoro pluriennale. Successivamente elabora un programma di lavoro annuale dettagliato.

L’agenzia collabora a stretto contatto con altre agenzie dell’UE e con organizzazioni istituzionali, quali:

Chi ne beneficia

I principali gruppi interessati sono:

  • le istituzioni dell’UE
  • le amministrazioni marittime nazionali dell’UE
  • le amministrazioni marittime degli Stati costieri dell’EFTA.

A livello internazionale, l’EMSA sostiene:

  • l’Organizzazione marittima internazionale
  • i paesi rivieraschi del Mar Mediterraneo, del Mar Nero e del Mar Caspio, nel quadro della politica europea di vicinato

 

COSMAR, la casa dei professionisti del mare informa. Aiutaci ad assisterti iscrivendoti a COSMAR, fallo adesso !  Per informazioni scrivi a segreteria@cosmar.org o chiama il 329 455 5685 – Sarai assistito 24 ore al giorno e sette giorni alla settimana.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *