News del 5 settembre 2018 – IL RISCHIO LAVORATIVO NEL SETTORE MARITTIMO – RAPPORTO INAIL 2018

NEWS del 30 agosto 2018 – Amianto: non è più necessario che il lavoratore fornisca i dati esatti relativi alla frequenza e alla durata dell’esposizione.
30 agosto 2018
NEWS del 6 settembre 2018 – La Cassazione bacchetta gli armatori che non riconoscono gli infortuni dei lavoratori marittimi
6 settembre 2018

       Nei diversi cicli lavorativi presenti nel settore, il lavoro del marittimo è faticoso, insicuro e rischioso.

Si rileva che il numero maggiore degli incidenti avviene sulle navi traghetto e al contrario il minor numero di incidenti accadono sulle navi cisterne. Evidentemente la politica delle verifiche e della maggiore attenzione alla sicurezza individuale, accompagnata da una adeguata preparazione professionale è la corretta via da perseguire.

COSMAR, la casa dei professionisti del mare informa.     Iscriviti e assicura la tua abilitazione professionale. Fallo adesso se ne no quando ?  Per info scrivere a segreteria@cosmar.org

o chiama il 329 455 5682

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *