NEWS del 10 dicembre 2017 – Elettra Tlc, i dipendenti lavoratori marittimi ad un passo dallo sciopero ad oltranza

NEWS del 6 dicembre 2017 – Corso di formazione e addestramento per tutto il personale marittimo
6 dicembre 2017
NEWS del 12 dicembre 2017 – Chiarimento a proposito del rinnovo “basic training”
12 dicembre 2017

 Elettra Tlc spa è una società appartenente al gruppo Orange, la cui strategia è focalizzata nell’offrire un servizio all’avanguardia di una gamma completa che tra le altre cose si occupa di installazione e manutenzione dei sitemi sottomarini in tutto il mondo.

La maggiornaza dei qualificati lavoratori marittimi dipendendi di Elettra Tlc spa sono iscritti a COSMAR – Sindacato Nazionale Marittimi il cui segretraio generale è Rossella Picone .

E’ da quasi un anno che chiediamo ai vertici Elettra Tlc un incontro al fine di, insieme, tracciare un percorso che paritariamente soddisfi la parte datoriale e i lavorari marittimi. Dopo tante sollecitazioni abbiamo solo ottenuto la promessa di dialogo in occasione di una conversazione telefonica tra il segretario generale Rossella Picone e la persona responsabile delle  risorse umane di Elettra. Promessa che non ha avuto riscontro per colpa e responsabilità datoriale.

Questa cocciuttaggine da parte della dirigenza Elettra tlc ci lascia completamente basiti. Il 14 novembre u.s. abbiamo ufficializzato la prima fase di procedure di raffreddamento e di conciliazione nei termini sotto riportati:

 

Lettera prima fase procedure di raffreddamento

 

Ad oggi non abbiamo ricevuto riscontro. Domani lunedì 11 dicembre COSMAR – Sindacato Nazionale Marittimi invierà il 2° preavviso mettendo in copia la Prefettura di Catania e la Commissione di garanzia allo sciopero, se anche questa volta non saremo convocati, inesorabilmente, nostro malgrado, seguirà la proclamazione di sciopero a breve e nei termini codificati.

Per informazioni scrivere a segretria@cosmar.org  o chiamare il 329 455 5682

COSMAR, i professionisti del mare al servizio dei marittimi.      ISCRIVITI ADESSO !

Ad maiora…!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *