NEWS del 25 settembte 2017 – Il Convegno COSMAR sui sinistri marittimi toccherà temi scottanti

By | 25 settembre 2017

unknown  Il Convegno con tavola rotonda organizzato da COSMAR in collaborazione con la rivista Ship2Shore avrà come tema i sinistri marittimi e le loro cause. Il taglio che si vuole dare all’evento è di ampio spettro, vale a dire che l’argomento non si limita a collisioni, incendi, incagli, ecc., ma, in maniera, stringente anche alle cause che fanno del comparto marittimo un ambito di lavoro a rischio infortuni pari o secondo solo al comparto edilizio.

Gli illustri relatori sia istituzionali che rappresentanti delle varie realtà, i quali ruotano intorno al cluster marittimo, proveranno a spiegarci le cause e le soluzioni che, se ben recepite dagli operatori di settore, possono rendere la vita di bordo  meno avventata, per meglio dire che il rischio  rientri nella media di tutte le altre posizioni lavorative. Ancor meglio ci faranno ben comprendere le collettive ed individuali responsabilità ad ogggi ancora disattese nonostante le stringenti normative nazionali ed internazionali.

COSMAR reputa che il livello della qualità dei processi di produzione è funzione della capacità d’impresa e quindi anche delle risorse umane che concorrono a tale capacità.

Nel nostro sistema economico, industriale e commerciale, manca, nelle due componenti fondamentali, quella della capacità d’impresa, e quella delle risorse umane, la consapevolezza della interazione tra processo produttivo e sicurezza sul lavoro.

Il costo sicurezza non è costo accessorio o improprio, ma, nel contenere il rischio di impresa, esso costituisce vero e proprio investimento, alla fine ammortizzato dai più prolungati sfruttamenti degli impianti e dai più contenuti costi assicurativi per le risorse umane.

Ma si fa sicurezza sul lavoro, facendo prima di tutto prevenzione.

In estrema sintesi, la prevenzione come politica del lavoro da parte dell’azienda e l’esercizio rigoroso della prevenzione da parte delle risorse umane concorrono a determinare la cultura della sicurezza. Cultura ancora carente nel settore del trasporto marittimo. Infatti, da parte aziendale, non sono serviti né la vasta legislazione nazionale, né quella internazionale per colmare questo vuoto.

Sarà interessante la tavola rotonda che seguirà al convegno, sarà quella l’occasione per provare a dare coerenti risposte alle domande che verranno poste dalla platea.

Di seguito bozza dell’invito che probabilmente subirà ancora delle modeste variazioni

INVITO COSMAR – Bozza

 

COSMAR, la casa dei professionisti dove i marittimi aiutano i marittimi.  Iscriviti adesso !

Per informazioni scrivere a segreteria@cosmar.org  o chiamare il 329 455 5682

Ad maiora….!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *