NEWS del 22 agosto 2017 – Non dobbiamo pagare quello che spetta all’armatore !

By | 22 agosto 2017

imagesInvitiamo i lavoratori marittimi, di ogni ruolo e grado, soggetti a verbali di natura amministrativa  (ammenda) da parte delle costituite autorità, a far redigire sul rapporto il recapito della società armatrice e non il proprio domicilio.

La ragione è molto semplice e serve ad evitare di dover pagare l’eventuale ammenda di tasca propria, rischiando di non essere rimborsati dalla società armatrice con la compiacenza degli stessi ben conosciuti sindacati.

Si vuole qui ricordare che la responsabilità amministrativa e relativo indennizzo di pena pecuniaria spetta all’armatore.

COSMAR, come sua consuetudine rimane a disposizione scrivendo a segreteria@cosmar.org  o  chiamando il 329 455 5682

COSMAR, la casa dei professionisti del mare.   Iscriviti adesso e assicura la tua abilitazione professionale .

Leggi  Ottomila  la rivista by COSMAR

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *