NEWS del 17 luglio 2017 – Che fine hanno fatto i nostri eroi circensi ?

By | 17 luglio 2017

unknown Non e’ trascorso molto tempo da quando leggevamo proclami di guerra da parte di associazioni e sindacati, i quali avrebbero dovuto stravolgere leggi e decreti che secondo loro erano illegali. Per mesi hanno fatto promesse, una associazione per ben due volte ha chiesto soldi ai marittimi per, dicevano loro, pagare mega avvocati che sarebbero intervenuti al TAR del Lazio e poi presso il Tribunale di Bruxelles, via a gareggiare a chi sparava le stronzate piu’ grosse.

Molto semplicemente, oggi ci chiediamo, che fine hanno fatto le loro promesse, dove sono finiti i soldi che  sono sono stati loro affidati ?  Adesso, con gli stessi mezzi di comunicazione che hanno usato per raccogliere denaro dai marittimi, dovrebbero spiegarci dove e’ finito il malloppo. Il loro silenzio risulta essere prova e complice del malaffare.

COSMAR e’ stata l’unica associazione che dal primo momento ha scritto la verita’ rifiutandosi di ingannare la gente di mare. Ricordate come ci avete trattato? Ve lo rammentiamo noi: ci avete insultato in maniera brutale e molte volte meschina, ci avete affibbiato la colpa per il vostro malessere. COSMAR ha continuato sulla retta via indicando modi e maniere per affrontare i problemi che le novelle normative, per forza di cose, avevano creato.

Gli altri vi facevano assurde promesse e vi chiedevano soldi mentre noi rispondevamo ad ogni vostro quesito chiedendo in cambio solo e unicamente quel rispetto che ci siamo meritato sul campo.

Adesso veniamo a chiedervi se nel frattempo, quando vi siete resi conto che associazioni e sindacati vi stavano ingannando, siete andati a cercare i loro dirigenti per prenderli a calci nel culo come meritano, o se invece continuate a pagare i contributi sindacali, le quote associative e l’assicurazione della abilitazione professionale tre volte il suo valore.

Ovviamente ognuno di noi e’ libero di farsi fregare da chi vuole e da chi gli pare, ma per favore poi, quando vi rendete conto che lo sterco vi e’ arrivato a livello bocca, per cortesia non rivolgetevi a COSMAR   per farvi aiutare in extremis, fatelo prima, fatelo da subito, COSMAR non vi ha mai ingannato.

COSMAR, i marittimi che aiutano i marittimi.

Iscriviti, contatta  segreteria@cosmar.org o chiama il 329 455 5682

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *